di Monica Ferrigno e Carlo Dameno.
Puoi vedere i nostri progetti nel sito WWW.ILDOPPIOSEGNO.COM

Fusion Pet Collection 2018





 Dodici designer, uno studio di progettazione e un ‘azienda leader sul mercato. La sfida che li ha visti coinvolti nel workshop 2018 è stata individuare un trait d’union tra oriente e occidente, protagonista: il mondo pet. Valorizzare le differenze e conciliare la diversità in un linguaggio comune, un obiettivo che si è concretizzato in tot progetti trasversali, orientati al futuro.Consultabili sul blog i profili dei protagonisti che danno vita al workshop ildoppiosegnoUnited Pets



















Nasco ad Avezzano nel 1994. Conseguo la maturità scientifica presso il liceo M.Vitruvio Pollione
della mia città maturando interessi vari, spaziando dall’arte, al disegno tecnico e a mano libera, dalle materie umanistiche a quelle scientifiche. Tale attitudine alla multidisciplinarità mi ha avvicinato al mondo del design e della progettazione industriale, iscrivendosi nella facoltà di Disegno Industriale dell' Università degli Studi di Roma. Durante gli studi sono stato assunto come tirocinante presso lo storico studio di modellistica Archdelta s.n.c. e inizio a collaborare per il progettodi tesi con l’azienda Adaptive pack di Pomezia. Ho terminato gli studi laureandomi con il punteggio di 110 su 110. Attualmente studio presso il Politecnico di Milano frequentando il corso di laurea magistrale in Design and Engineering.


















Erica Brugnerotto_designer_Portfolio
Nata nel 1992. Diplomata in Progettazione Artistica per l’Impresa presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano con una tesi di laure specialistica sull'innovazione e lo sviluppo delle bardature equestri, il progetto relazionato alla tesi consiste nella progettazione di una bardatura modulare componibile moderna e innovativa per la produzione industriale realizzata nel totale rispetto del corpo del cavallo; un progetto dove ho armonizzato il mio amore per i cavalli con la mia vision di designer.




















Sono nato nel 1989 a Udine, vivo a Cividale del Friuli e ho studiato DesignEngineering al Politecnico di Milano. Credo in un futuro dove il design e le nuove  idee aiutino, non solo con nuovi oggetti, ma con proposte di progetti sistemici e nuove modalita` educative, ad andare verso uno sviluppo sostenibile. Mi interessa studiare e gestire l’intero ciclo di realizzazione di un prodotto, dal concept iniziale alla fase esecutiva finale, al fine di creare oggetti efficenti ma eleganti..




Ho 25 anni. Sono nata ad Amandola (FM), paesino immerso nei Monti Sibillini. Mi sono laureata in Disegno Industriale e Ambientale alla Scuola di Ateneo, Architettura e Design “Eduardo Vittoria” di Ascoli Piceno,UNICAM, dove ho coltivato la mia creatività nel rispetto delle tradizioni e dei cambiamenti necessari per costruire.Fare l’Erasmus in Olanda e studiare alla TU Delft University of Technology, mi ha confermato che l’essenzialità, la trasparenza e la concretezza non passano mai di moda, l’importante è andare a fondo prima di risalire con risultati chiari. Non credo nella bellezza senza significato, credo invece nell’armonia dei dettagli.Ora studio al Politecnico di Milano, Corso di laurea Magistrale in Design & Engineering, per raccogliere più strumenti possibili per approfondire e comprendere la realtà prima di progettare.Progettare emozione, divertimento ed educazione.Mi diverto nell’analizzare i problemi, nel vederli da più punti di vista, l’importante è che l’utente sia il centro e ci stia bene.




















I am a 27 year old Industrial designer and Mechanical Engineer. I was born in kunhimangalam (INDIA) , a village were arts and culture emerge as an essence of the inhabitants and is exquisitely integrated with its euphoric surroundings. I often feel that it is this heritage that  has created an unquenching thirst for art and design in me. I believe that creative imagination and scientific knowledge is what makes a state of the art product which stands out from the crowd. There is no denying the fact that  art and design magnify the power of science and engineering. And when you combine them you end up with the best innovation. I have  a strong passion for arts and technology and also hands on experience in various  international designing and engineering companies apart from this i also have experience in product safety regulations including but not limited to EU RoHS and E U REACH.Currently I am pursuing my masters degree in Design and Engineering at Politecnico di milano.I enjoy designing and innovating in various sectors with a particular focus on consumer electronics. Simplicity, functionality ,safety and sustainability are the key words of my design approach. Check out my portfolio



















Sono Elena Rausse, ho 23 anni,ho conseguito la Laurea Specialistica in Integrated Product Design,Politecnico di Milano sono curiosa e con tanta voglia di imparare; sento necessità di capire ciò che si nasconde dietro quello che vedo, mi piace studiare e fare design perchè mi consente di capire il rapporto che esiste fra linguaggio delle forme, segni e significati, scoprire le relazioni nascoste che influenzano il nostro quotidiano con l’intenzione di proporre soluzioni futuribili e adeguate a far interagire modelli mentali e culturali con segni, forme e nuove tecnologie.il mio portfolio

 
 















 

Nato nel 1995. Vivo in campagna, studio in città e amo il mare. Ho conseguito la laurea triennale in  interior design presso il  Politecnico di Milano: acquisendo competenze nell’organizzazione degli spazi, nelle arti grafiche tradizionali e digitali, nella storia dell’arte, nella modellazione dei materiali e delle loro proprietà. Contemporaneamente ho "collezionato" diverse esperienze lavorative, spaziando dall‘ Insegnamento di alcune materie: latino, matematica e arte a piccoli gruppi di liceali, all'incarico come inviato per Vox ad eventi musicali e culturali a Milano alla realizzazione video di presentazione per i prodotti della Compagnia.




















Sono nato a Busto Arsizio,nel 1988. Laurea di primo livello in design del prodotto industriale presso Politecnico di Milano con una tesi di progetto nata dalla mia passione per il campeggio e la montagna :un sistema di torce con punto di ricarica a pannello solare che ho battezzato Sherpa. La caratteristica principale di Sherpa sta nel fatto che le sue torce sono collegate tra loro e con il punto di ricarica che si lascia al campo base tramite gps. Grazie ad un  led  la torcia è in grado di indicare costantemente la posizione del campo base come una sorta di bussola. In caso di necessità, con la semplice pressione prolungata del pulsante di accensione, la torcia è in grado di inviare un segnale di richiesta di soccorso alle torce ad essa collegate e al pronto intervento.







Estremamente motivata a sviluppare e potenziare competenze ed attitudini personali e professionali. Ho scelto l'Italia quale meta elettiva per dare inizio ad una brillante carriera di designer. ho il dono della sintesi, o meglio, mi esprimo meglio attraverso i miei progetti.





















Sono nato nel 1991 a Milano ma sono cresciuto a Conegliano (TV). Dopo aver conseguito il diploma di Geometra, mi sono trasferito a Londra, dove ho vissuto e lavorato per un anno. Ho iniziato molto presto a lavorare con mio padre e mio nonno cercando di imparare velocemente il mestiere di cementista ed artigiano. Nel 2012 sono diventato socio della Battivelli Manufatti e ho iniziato ad immaginare il progetto Less is Home che unisce la mia passione per il design “senza tempo” con l’attività artigianale di famiglia. Nel 2015 ho capito che le mie conoscenze nel campo del design non erano sufficienti e mi sono quindi iscritto ad un corso di prodotto in inglese allo IED di Milano.
 





















Ho frequentato il Liceo artistico indirizzo architettura e design nella mia città natale.

A 18 anni mi sono trasferita a Milano per continuare gli studi nello stesso ambi­to all’interno dell’ Istituto Europeo di Design. Work experience: Durante le superiori ho avuto l’occasione di fare l’esperienza dell’alternanza scuola/lavoro all’interno di un negozio di arredamento di interni.
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento