ildoppiosegno al fuorisalone

di Monica Ferrigno e Carlo Dameno.
Puoi vedere i nostri progetti nel sito WWW.ILDOPPIOSEGNO.COM

venerdì 19 luglio 2013

infinita-mente













Al di là di ogni retorica romantico esistenzial matrimonialista…succede che ci si sposa.
E quando succede, accade, capita che ci si trovi a scegliere.
Qualcosa che ci assomigli, che in un certo senso ci definisca.
E che succede se non si trova?
Semplice, lo disegni!
O almeno semplice nel caso di Monica Ferrigno, professione/missione/espiazione: designer.
E’ così che è nato un anello promettente che potete declinare nelle versioni  fidanzamento, fede nuziale o romantica ricorrenza.
Un ossimoro realizzato, una forma chiusa che si apre all’infinito.
L’anello, realizzato in un’unica fusione ispirata al simbolo dell’infinito, ha incisa una scanalatura guida; operando un ipotetico taglio lungo questa traccia si ottengono due anelli che rimangono intrecciati.
Disponibile nelle versioni per lei e per lui, realizzabile su misura in una vasta gamma di metalli rappresenta la quadratura del cerchio, l’anello di congiunzione tra poetica aspirazione e concettuale ispirazione.

M.Murelli


Relizzato per l’Oreficeria Berti di Milano

Nessun commento:

Posta un commento