ildoppiosegno al fuorisalone

di Monica Ferrigno e Carlo Dameno.
Puoi vedere i nostri progetti nel sito WWW.ILDOPPIOSEGNO.COM

venerdì 20 giugno 2014

more faces, more races
























 Presentate a Interzoo, Norimberga, fiera leader nel settore zootecnico, le nuove ciotole slowfood realizzate da MpBergamo e disegnate da ildoppiosegno sotto la supervisione di *Elisa Marzola.

Le ciotole slowfood impediscono che i più voraci inghiottano in un sol boccone quantità di cibo troppo grandi, causando problemi di digestione o, addirittura principi di soffocamento, e  in ogni caso il cane è più gratificato dal proprio pasto quando lo gusta senza fretta.

 Per questi motivi nascono le ciotole “nuvola” in due diverse forme adatte ai diversi musi; i nostri amici quadrupedi, infatti, si differenziano per fisionomia in tre principali categorie: Brachicefali, con il muso molto corto e schiacciato, mesocefali, che rappresentano la percentuale maggiore, e dolicocefali con il muso piuttosto allungato; diciamo che  per i quattrozampe parlare di “one face one race” è quantomeno ambiguo..
Ildoppiosegno.
*Elisa Marzola: Consulente Educativo e Riabilitativo nella relazione con il cane con approccio cognitivo zooantropologico integrato

 

Nessun commento:

Posta un commento